Logo Aner

Il Festival naturista è una grande festa di inizio stagione, una gioiosa occasione di incontro tra tutti coloro che fanno del naturismo il proprio modus vivendi.

L'edizione 2017 del Festival Naturista è organizzata congiuntamente all'ANER - Associazione Naturista Emiliano-Romagnola e si svolgerà dal 25 al 28 maggio 2017 presso il Camping Classe FKK al Lido di Dante con il patrocinio del Comune di Ravenna.

Con il patrocino del

COMUNE DI RAVENNA

All'ANER, storica associazione naturista, si deve la promozione e l'affermazione del naturismo in Emilia Romagna, essendo artefice della prima legge naturista regionale, nonché dell'istituzione della spiaggia naturista della Bassona, al Lido di Dante, che la stessa associazione da anni presidia e tutela.

Un altro corpo è possibile è il tema costante del Festival Naturista, che propone la ricerca di una dimensione del corpo libera non solo dai vestiti, ma anche dai condizionamenti estetici e culturali imposti dalla società dei consumi.


Esso nasce per iniziativa della rivista Vita Naturista Magazine con lo scopo di promuovere il naturismo e i suoi valori positivi presso il grande pubblico e le istituzioni, in tutte le sue espressioni.

Il Festival naturista è un appuntamento annuale ed è itinerante, si svolge cioè volta per volta in regioni diverse, preferibilmente in strutture turistiche che naturiste non sono.

La prima edizione del festival si è svolta Capalbio dal 16 al 18 maggio 2014; la seconda a Marina di Camerota. dal 21 al 24 maggio 2015; la terza ad Orbetello dall'8 al 12 giugno 2016.

Per il 2017 il Festival naturista intende rendere omaggio alla Aner e al suo storico Presidente Avv. Jean Pascal Marcacci, nonché alla stessa emilia Romagna, capostipite di grandi tradizioni naturiste.

Il Festival naturista è dedicato a tutti coloro che hanno sposato o intendono avvicinarsi al naturismo e alla sua filosofia di vita, le associazioni o i gruppi nudo-naturisti e le singole persone che danno forza e vitalità al nudo naturismo italiano, senza distinzioni di appartenenza.

Per sua stessa natura il Festival è aperto a tutti e prescinde dalle appartenenze politiche, associative, ideologiche e religiose. Il Festival rifugge l'omofobia ed è gay friendly.

Il Festival è un evento per tutti, per grandi e piccoli, single e famiglie.

 

Pubblicato in Info
L’Emilia Romagna vanta un'antica tradizione naturista: è stata infatti la prima regione italiana a dotarsi di una legge che riconosca, incentivi e promuova il turismo naturista.
Emilia Romagna vanta un’antica e consolidata tradizione di ospitalità per coloro che detestano il costume da bagno.
 
Diverse sono infatti le ottime e qualificate strutture naturiste presenti in questa regione, che vanta peraltro magnifiche spiagge, di mare e di fiume, attivamente frequentate: il Lido di Dante, ad esempio, con la sua storica spiaggia della Bassona, è divenuta ormai una vera e propria destinazione turistica naturista di livello europeo, caso unico in Italia, in cui il naturismo contribuisce non poco alla sua economia.
 
Ciò non è avvenuto per caso: l’Aner - Associazione Naturista Emiliano-Romagnola, ha attivamente contribuito all’affermazione del naturismo in questa regione; ad essa, in particolare, si deve la formulazione della stessa legge naturista regionale. Ad essa si deve l'stituzione e la promozione della spiaggia naturista della Bassona, al Lido di Dante.
 
Perché il naturismo in Emilia Romagna è targato ANER!...
 
Venire al Festival Naturista 2017 sarà dunque per te un'occasione per conoscere una regione davvero speciale.
 
LE ASSOCIAZIONI E I GRUPPI NUDO-NATURISTI
 
 
 
LE SPIAGGE (vedi la mappa in basso)
 
  1. Lido di Dante
  2. Lido di Volano
  3. Fiume Trebbia

Le strutture recettive (vedi la mappa in basso)

  1. Camping Classe
  2. Ca' Le Scope
  3. Oasi di Zello
  4. Agriturismo del Cimone
Pubblicato in Info

Il Festival Naturista 2017 vi aspetta al Lido di Dante (Ravenna), dal 25 al 28 maggio prossimi, presso il Camping Classe FKK.

L’evento, organizzato congiuntamente all'ANER - Associazione Naturista Emiliano Romagnola, giunge quest'anno alla sua quarta edizione, confermendosi un appuntamento ormai immancabile per il nudonaturismo nostrano. NatFest intende pertanto rendere omaggio ad una associazione naturista, quale l'Aner, che tanto ha cobntribuito all'affermazioner del naturismo in Emila Romagna e in Italia.

Spettacoli, danze e canti, teatro e musica, arte del corpo e cultura naturista. E ancora: giochi di gruppo alla storica spiaggia naturista della Bassona, Naked Yoga, Biodanza naturista, Reiki, stage olistici ed escursioni in natura, mostre d’arte, libri, conferenze, dibattiti e tanto altro. Il tutto in una grande festa nuda di inizio stagione, variopinta e allegra, inaugurale e propiziatrice.

Vieni anche tu? Non rinunciare a vivere questa esperienza gioiosa. Potrai sceglere di soggiornare in mobilhome o venire con il tuo camper, caravan o con la tua tenda.

Puoi prenotarti direttamente al Camping Classe ai numeri 0544492005 / 3355254711.

Il Festival Naturista è un evento indipendente e non ti chiede tessere. Il Festival Naturista è per tutti.

INFORMAZIONI
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PRENOTAZIONI
Le prenotazioni vanno effettuate direttamente a:
 
CAMPING CLASSE FKK
Via Catone, s.n.
48124 Lido di Dante (Ravenna)
 
Telefono 0544 492005 / Fax 492058
Cellulare 0335 5254711
 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ozio_gallery_nano

Pubblicato in Info
Un altro corpo è possibile è il tema costante del Festival Naturista, che si ripropone pertanto anche nell'edizione 2017.
 
Questo perché il corpo è destinatario di messaggi commerciali sempre più pervasivi e onnipresenti nella vita quotidiana, nei media, nell'alimentazione e in ogni altro aspetto della vita quotidiana. Le stesse istituzioni sanitarie, che il corpo dovrebbero proteggere, sono portatrici di interessi economici colossali che confliggono con il diritto alla salute.
 
Il corpo mercificato necessita poi di una sua estetica e dei relativi modelli di perfezione, felicità e di eterna giovinezza. Ma il corpo delle copertine patinate e dei suadenti spot pubblicitari necessita anche di adeguati tabù e delle relative inibizioni affinché esso si renda bersaglio di tali manipolazioni.
 
Paradossalmente, nella società in cui il verbo imperante è il consumo, il corpo stesso nei suoi bisogni è però negato, rimosso e perseguito, se la semplice nudità non legata ad interessi commerciali o pornografici è ferocemente combattuta non soltanto dalla moralità comune, ma dallo stesso ordinamento giuridico.
 
Il naturismo si pone in antitesi a tali condizionamenti, rivendicando a ben diritto la liberazione del corpo da siffatti modelli estetici e comportamentali.
 
Il Festival Naturista celebra dunque il corpo e la sua bellezza al di là di canoni estetici imposti dall'economia di mercato. Lo fa invitandoti a scioglierti in danze, a lasciarti trasportare da musiche e canti, a raccontarti storie di teatro. Insieme agli altri e con gli altri. Perché Festival Naturista significa soprattutto incontrarsi e conoscersi.
 
Il Festival ti propone le chiavi di lettura insite nella meditazione e nelle discipline olostiche, ma non ti obbliga a farle tue. Perché il festival ti rispetta.
 
 

ozio_gallery_nano
 
NatFest 2017 si svolgerà dal 25 al 28 maggio 2017 presso il Camping Classe FKK al Lido di Dante (Ravenna).
 
 

INFORMAZIONI
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PRENOTAZIONI
Le prenotazioni vanno effettuate direttamente a:
 
CAMPING CLASSE FKK
Via Catone, s.n.
48124 Lido di Dante (Ravenna)
 
Telefono 0544 492005 / Fax 492058
Cellulare 0335 5254711
 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Pubblicato in Info
Il Festival Naturista 2018 si svolgerà, dal 31 maggio al 3 giugno 2018, presso il Camping Classe FKK, storica struttura turistica del Lido di Dante, località del comune di Ravennanell'area del Parco Regionale del Delta del Po e nei pressi della storica spiaggia della Bassona, la più estesa spiaggia naturista italiana.
 
Il campeggio dispone al suo interno di un’area FKK riservata, dotata di mobilhome a 2/3/4 persone, oltre a piazzole per tende, camper e caravan. nonché di servizi autonomi, quali piscina, solarium e snack bar. Da essa si accede alla spiaggia naturista mediante un breve sentiero che attraversa la storica Pineta di Classe, inclusa nel Parco del Delta del Po. All’interno del campeggio vi sono: market, ristorante,campi da tennis, calcetto, pallavolo e bocce.
 
Numerose le attività sportive e ricreative che vengono organizzate dentro e fuori l’area naturista.
 
Vicinissima al camping la basilica di S. Apollinare in Classe, capolavoro dell’arte bizantina in Italia.
 
Naturalmente sarà possibile partecipare al Festival Naturista 2017 con proprie tende, caravan o camper su piazzole attrezzate.
 
CAMPING CLASSE FKK
Via Catone, s.n.
48124 Lido di Dante (Ravenna)
 
Telefono 0544 492005 / Fax 492058
Cellulare 0335 5254711
 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

ozio_gallery_nano
Pubblicato in Info

Di certo, quella del Lido di Dante è la spiaggia naturista più nota d’Italia, ed è anche la più grande, essendo estesa per oltre 2 chilometri.

Si tratta di una magnifica spiaggia sabbiosa, protetta da una magnifica duna e dalla monumentale Pineta di Classe, citata da Dante nella Divina Commedia, situata tra l’omonima località balneare del comune di Ravenna e la foce del fiume Bevano, che la delimita a sud. La colonizzazione naturista di questa spiaggia risale agli inizi degli anni ‘60 e interessò per prima la Bassona o Baiona, vale a dire la zona prossima al delta del fiume; successivamente, la comunità naturista migrò verso il Lido di Dante, occupando di fatto quasi interamente questo tratto di litorale ravennate.  Siamo all’interno del Parco del Delta del Po, in un contesto naturalistico e paesaggistico di grande bellezza. L’affermazione del nudo su questa spiaggia si deve alla tenace azione e al continuo confronto con le istituzioni condotto dell’Aner e del suo storico fondatore, Fidenzio Laghi, che portò, nel 2002, alla prima ordinanza comunale di autorizzazione, sia pure temporanea.

Cosicché il Lido di Dante è oggi divenuto una meta naturista internazionale, sul modello di villaggi naturisti francesi: non una semplice spiaggia, dunque, ma una vera e propria destinazione turistica, primo ed unico caso italiano di turismo basato sul naturismo. Qui è sorto infatti un campeggio naturista, ma la recettività del Lido di Dante è davvero ampia, con alberghi, b&b e ristoranti che danno ogni anno ospitalità ad un cospicuo flusso naturista proveniente soprattutto dal nord Europa. Una vacanza da queste parti è poi occasione di conoscenza di magnifici dintorni e della storia italiana, a cominciare dalla stessa città di Ravenna con i suoi monumenti, già capitale dell’Impero Romano d’Occidente, degli Ostrogoti e dell’Italia bizantina.

Di tale antica storia restano magnifiche testimonianze monumentali, molte delle quali dichiarate dall’Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità, quali ad esempio la basilica di S. Apollinare in Classe, situata proprio alle spalle della Bassona. A Ravenna vi è poi la tomba di Dante Alighieri, il Sommo Poeta.

ANER - Associazione Naturista Emiliano-Romagnola

Parco del Delta del Po

ozio_gallery_nano

Pubblicato in Info
Il Camping Classe si trova al Lido di Dante, località turistica dei lidi sud del comune di Ravenna, ubicata nel Parco Regionale del Delta del Po.
 
INDIRIZZO DA INSERIRE NEL NAVIGATORE
LIDO DI DANTE
Via Catone
 
COORDINATE GPS
44.385029, 12.315428
 
 
(Vedi mappa in basso)
 
Pubblicato in Info

Alta affluenza di pubblico è prevista per il Festival Naturista 2017, che si svolgerà presso il Camping Classe al Lido di Dante (Ravenna), dal 25 al 28 maggio prossimi.

Il villaggio si avvia ormai al "tutto esaurito", tante infatti le prenotazioni che stanno giungendo da ogni parte d'Italia da parte di coloro che non vorranno perdersi il più grande evento del nudonaturismo italiano.

Musica, teatro e danze, discipline olistiche, giochi di spiaggia, trekking naturista alla Pineta di Classe, conferenze e seminari di cultura naturista. Il tutto ovviamente in veste adamitica! E vorresti mancare proprio tu?

PRENOTAZIONI
Le prenotazioni vanno effettuate direttamente a:
CAMPING CLASSE FKK
Via Catone, s.n.
48124 Lido di Dante (Ravenna)
Telefono 0544 492005 / Fax 492058
Cellulare 0335 5254711
 
 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Pubblicato in Info

Anche nell'edizione 2018 del Festival Naturista si svolgeerà l'ormai tradizionale trekking naturista: si partirà a piedi dal Camping Classe alla scoperta della Pineta di Classe e della spiaggia della Bassona, in una magnifica escursione appositamente autorizzata dal Comando Carabinieri Forestali del locale Comando di Punta Marina, che metteranno a disposizione le loro guide esperte per mostrarci le peculiarità naturalistiche e paesaggistiche di questa importante area protetta.

Perché tutta l'area è compresa nel Parco Regionale del Delta del Po, che tutela uno dei più importanti biotopi costieri dell'Alto Adriatico, costituito da un magnifico sistema dunale, dove di conservano rare specie animali e vegetali, protette dalla  Pineta di Classe, propaggine meridionale della storica e monumentale Pineta di Ravenna.

Il trekking attraverserà pertanto la Pineta di Classe su un sentiero interno per raggiungere la foce del delta del fiume Bevano, contornato da dune e acquitrini, colonizzati da praterie salmastre e frequentati da molte specie di uccelli legati agli ambienti umidi.

Alla foce del Bevano verrrà quindi celebreto il rito purificatore del bagno naturista collettivo, dopo il quale si farà ritorno alla base per il pranzo.

Il Trekking è riservato ai partecipanti al Festival Naturista, compresi coloro che effettueranno il solo ingresso giornaliero, i quali però dovranno registrarsi alla reception del Camping Classe.

E' raccomandato l'uso di scarpe da trekking, cappello o copricapo, crema solare e acqua da bere. Il trekking si svolgerà prevelentemente in nudità; tuttavia, laddove sarà necessario attraversare aree dove questa non è possibile, si raccomanda di portarsi un pareo o altro idoneo indumento.

Link utili

Parco Regionale del Delta del Po

ozio_gallery_nano

Pubblicato in In programma

Il Festival naturista è aperto a tutti e non è richiesta alcuna tessera associativa per parteciparvi.

Puoi partecipare al Festival se sei un naturista, ma sarai il benvenuto anche se non lo sei e magari il naturismo ti incuriosisce e vorresti saperne di più: il Festival naturista è nasce proprio per divulgare questo stile di vita a chi ancora non lo conosce e al grande pubblico.
 
Puoi partecipare al Festival come semplice visitatore e per vivere in pieno le suggestioni di questa grande festa e le tante attività ludiche, ricreative e conviviali, all'insegna del sano divertimento.
 
Puoi però anche parteciparvi come operatore se sei un artista, cutore di discipline attinenti al naturismo o come semplice  espositore di prodotti naturali, libri o altro.
 
Si può partecipare al Festival e accedere al villaggio con diverse modalità:

  • soluzione residenzialePrenotando la tua sistemazione in alloggio per tutta o in parte la durata del festival nei confortevoli alloggi del Villaggio, se vorrai vivere pienamente il Festival in tutti i suoi momenti, in pensione completa, a costi particolarmente vantaggiosi;
  • con il tuo camper o caravan o con la tua tenda, sulle apposite piazzole, per un'esperienza all'aria aperta;
  • come visitatore, accedendovi pagando l'ingresso giornaliero per uno o più giorni. Potrai infatti venire al Festival senza alloggiare nel Villaggio, beneficiando comunque dei servizi del Villaggio ma, ovviamente, il bar o il ristorante te li dovrai pagare se deciderai di servirtene. Per l'ingresso giornaliero non è necessaria alcuna prenotazione;
  • pacchetto vacanza. Se vuoi approfittare dell'occasione per concederti una vera e propria vacanza naturista dal 25 al 28 maggio  e goderti il Festival la direzione del Villaggio ti propone il pacchetto vacanza settimanale, a costi promozionali.


Tieni poi presente le seguenti semplici avvertenze:

Nudità: sappi che al Festival Naturista la nudità è condizione ordinaria in tutte le aree del villaggio e in tutti gli eventi in programma, ad eccezione delle conferenze e dei dibattiti pubblici. Essa va esercitata anzitutto con buon senso, spontaneità e  naturalezza in relazione alle circostanze e alle condizioni ambientali, evitando improbabili forzature. A coloro che per la prima volta frequentano un contesto naturista e non si sentono ancora pronti alla nudità si raccomanda comunque di evitare di indossare abiti, costumi da bagno o biancheria (da evitare accuratamente!); si potrà tuttavia indossare il classico e immancabile pareo qualora non ci si senta ancora pronti a spogliarsi. Il pareo è peraltro a tutti raccomandato per accedere al ristorante o alle conferenze pubbliche.

Norme comportamentali: al Festival Naturista non ci sarà trippa per gatti, vale a dire che chi è alla ricerca di cose che nulla hanno a che fare con il naturismo e pensano di venire al Festival alla ricerca di forti emozioni dovranno togliersi i grilli per la testa e soprattutto sono pregati di dirigersi altrove. Il naturismo prevede il rispetto del prossimo e la nudità che esso professa non ha significato erotico; in quanto tale essa non costituisce disponibilità o profferta sessuale, ma è semplice espressione di un particolare stile di vita. Il nostro servizio d'ordine provvederà dunque all'immediato allontanamento di coloro che  manifesteranno comportamenti molesti o a sfondo erotico, senza restituzione della quote di soggiorno o ingresso.

Riprese foto/video: in tutte le fasi di svolgimento del Festival è vietato effettuare riprese fotografiche o video senza espressa autorizzazione dell'organizzazione del Festival.
 
 
Pubblicato in Come partecipare
Pagina 1 di 2

Questo sito fa uso di cookies, Navigando accetti.